Ozieri, Lunedì 25 Settembre 2017

Ambiente

[< Precedenti 10] [1] [2] [3] [Successive 10 >] [Tutte]

Approvata la Dichiarazione Ambientale

È stata approvata la Dichiarazione Ambientale

Il Consiglio Comunale ha votato all'unanimità il documento redatto in conformità al Regolamento CE n. 1221, EMAS.

L'assessore Uccio farina ha dichiarato "Verrà presentata a Roma e se approvata il comune avrà la certificazione Emas, un risultato prestigioso che collocherebbe la città fra le più impegnate in Italia su temi delle politiche ambientali. Da quel momento il comune metterà in atto un piattaforma web appositamente studiata per la gestione del Sistema di Rilevazione e Gestione Ambientale del Comune(SRGA) e sul sito del comune ogni cittadino interessato alle problematiche ambientali del territorio comunale, attraverso questo strumento, potrà verificare i dati relativi ai principali fenomeni ambientali (rifiuti, qualità dell'aria, rumore, Qualità dell'Acqua, consumi energetici ecc.).
I dati verranno continuamente aggiornati dai dipendenti comunali ed il comune dovrà ogni tre anni ridefinire la Dichiarazione Ambientale.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 05 Dicembre 2011
Lunedì 19 settembre si tiene la prima giornata dell'energia.

Lunedì 19 la Giornata dell'Energia

Saranno ilustrati in comune i progetti in via di attauzione sul campo delle energie rinnovabili. L'iniziativa rintra nell'ambito dell'adesione al Patto dei Sindaci dell'Unione europea in favore dello sviluppo delle energie sostenibili e la riduzioni delle emissioni di Co2 e del Piano Energetico Ambientale Comunale.

Lunedì 19 settembre, alle ore 19,00, si tiene la Prima Giornata dell'Energia.

L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività promosse dall'Amministrazione comunale a seguito del Patto dei Sindaci dell'Unione Europea in favore dello sviluppo delle energie sostenibili e al riduzioni delle emissioni di Co2.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 16 Settembre 2011
Firmato il Patto dei Sindaci

Firmato il "patto dei Sindaci" sulle fonti di energia rinnovabili

Il Consiglio Comunale di Ozieri ha autorizzato all'unanimità il sindaco di Ozieri Leonardo Ladu a firmare il "Patto dei sindaci", iniziativa promossa dalla Commissione europea per la sostenibilità energetica e ambientale.

Nella riunione consiliare svoltasi Giovedì 23 Giugno 2011 alle ore 19,30, il Consiglio Comunale di Ozieri ha dato mandato al Sindaco per la sottoscrizione del Patto dei Sindaci, iniziativa che impegna le città d'Europa nella lotta contro il cambiamento climatico.
I firmatari del Patto si impegnano ad andare oltre gli obiettivi fissati dall'Europa per il clima e l'energia con la riduzione nei loro territori delle emissioni di CO2 entro il 2020 di almeno il 20 per cento e arrivare a coprire con le rinnovabili il 35 oper cento del fabbisogno regionale entro il 2030 .

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 27 Giugno 2011
Piano di Illuminazione Pubblica

Il Comune di Ozieri, fra i primi in Sardegna, si dota del Piano di Illuminazione Pubblica

Nel corso dell'ultima seduta, tenutasi nella serata di lunedì 13 luglio, la Civica Assemblea di Ozieri, con il voto unanime di tutti i consiglieri, ha adottato il Piano di Illuminazione Pubblica della Città.

Si tratta di un atto di straordinaria importanza che conferma l'attenzione del Comune di Ozieri alle tematiche dello sviluppo sostenibile, della tutela ambientale e del risparmio energetico.
Il Piano costituisce applicazione della misura n. 13 del più generale Piano Energetico e Ambientale di cui il Comune di Ozieri si è responsabilmente dotato già nel corso del 2008.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 15 Luglio 2009
Alghero, 15-18 maggio 09 - Conferenza sul Piano Paesaggistico Regionale

Conferenza Territoriale sul Piano Paesaggistico Regionale

Il contributo della Città di Ozieri alla Conferenza Territoriale sul PPR

Intensa partecipazione del Comune di Ozieri alle sessioni di lavoro della Conferenza Territoriale ad Alghero il 15 - 18 maggio 2009.
Al tavolo preliminare di lavoro ha partecipato il Direttore Generale, dr Antonino Puledda, che ha svolto una articolata relazione sulla base delle indicazioni emerse a seguito della Conferenza di Servizi organizzata dal Comune di Ozieri il giorno 13 Maggio 2009.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 26 Maggio 2009
Bando per erogazione contributi ai privati bonifica da amianto

Bando per erogazione contributi ai privati bonifica da amianto

Sono state approvate dalla Giunta regionale le Direttive regionali per la protezione, decontaminazione, smaltimento e bonifica dell’ambiente ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall'amianto

Le direttive regionali rappresentano lo strumento attraverso il quale la Regione Sardegna intende portare avanti la propria strategia per la tutela della salute dei cittadini e per risolvere le problematiche ambientali derivanti dalla presenza dell'amianto nel territorio regionale, nel rispetto delle norme nazionali, regionali e in coerenza con gli indirizzi del Piano regionale di gestione dei rifiuti.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 03 Novembre 2008
Piano di Gestione dell'Area SIC (Sito di Interesse Comunitario)

Il Consiglio approva il Piano di Gestione dell’area SIC del Campo di Ozieri

Opportunità di finanziamento per gli imprenditori agricoli e gli operatori del turismo ambientale per itinerari, escursionismo, bad e breakfast, colture eco-compattibili.

La relazione dell'Assessore all'Ambiente Gianfranco Mundula
Nei primi Anni '90 con la direttiva HABITAT 43/92 del 21/05/1992 furono individuate dall'UnioneEuropea le AREE SIC coinvolgendo prima gli stati membri e le regioni.
L'individuazione delle AREE SIC e la normativa conseguente è stata integrata successivamente dalla direttiva CEE del 27 OTTOBRE 1997.
Anche in questa integrazione è stato confermato che nelle AREE SIC è consentito continuare ad operare come sempre si è fatto; comprese tutte le attività agricole con le loro peculiarità.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 17 Luglio 2008
Veduta della discarica di Coldianu - Ozieri

In consiglio la discussione sui rifiuti provenienti da Oristano e fuori bacino

La relazione dell'assessore all'ambiente Gianfranco Mundula evidenzia che la discarica di Coldianu, senza il conferimento dei rifiuti previsti in arrivo dall'Oristanese, ha una capienza residua di conferimento di altri 13 anni.

Come da impegni presi nelle sedute di Consiglio Comunale precedenti, finalmente siamo in grado di dare notizie certe su tutta la problematica rifiuti conferiti e conferibili nella nostra discarica di Coldianu gestita da Chilivani Ambiente S.p.A.
A seguito della chiusura e sequestro della discarica di Bau Craboni, causata da una denuncia per possibile fuoriuscita di percolato dalla stessa discarica, essendo questa una emergenza regionale, la Regione ha chiesto la solidarietà ai vari ambiti territoriali ottimali fra cui Ozieri, Villacidro e Macomer.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 10 Luglio 2008
Piano Energetico Ambientale Comunale

Ozieri è una delle prime città della Sardegna che si è dotata del PEAC

Il PEAC, Piano Energetico Ambientale Comunale, è stato approvato definitivamente dal Consiglio Comunale

L'adozione del PEAC si è resa necessaria per potersi avvalere di risorse finanziarie sia regionali che nazionali ma anche europee.
Le direttive di sviluppo previste dal nostro piano PEAC comprendono 18 azioni mirate tutte al risparmio energetico ed alla produzione stessa di energia, partendo da fonti di energia rinnovabili, tutte mirate a raggiungere gli obiettivi di Kyoto, quindi alla riduzione di emissione di anidride carbonica nell'atmosfera.

[Visualizza Articolo intero]

Articolo inserito il 15 Maggio 2008