Ozieri, Lunedì 14 Ottobre 2019

Approvato il Consuntivo 2008

Approvato il Consuntivo 2008

Il sindaco Ladu esprime soddisfazione per i risultati conseguiti. Forte incremento delle entrate. Rispettato il Patto di Stabilità, recuperato lo scostamento 2007

Nella seduta del 25 Maggio 2009 il Consiglio Comunale ha provveduto alla approvazione del rendiconto di gestione per l'esercizio finanziario 2008.

Nel corso della relazione illustrativa il Sig. Sindaco ha posto in evidenza i valori e gli aspetti più significativi della gestione 2008 fra i quali particolare rilevanza hanno assunto:

  • il rispetto del Patto di Stabilità 2008 e i conseguenti positivi riflessi in ordine al riavvio delle programmate politiche di investimento e di potenziamento della struttura organizzativa;
  • il recupero dello scostamento Patto 2007;
  • il notevole incremento dei dati inerenti le Entrate e le Riscossioni (+ 25,98% rispetto al 2007 ) e il loro positivo influsso per il rafforzamento della capacità di spesa dell'Ente;
  • i cospicui risultati ottenuti nell'ambito delle alienazioni patrimoniali;
  • il miglioramento dei più importanti indicatori finanziari, quali: l'incidenza delle Spese Correnti e rispetto alle Spese Totali (dal 59,48% del 2007 al 46,84% del 2008); la contenuta incidenza delle spese per il personale (26% rispetto alle Entrate Correnti; 28,37% rispetto al totale delle spese correnti); il rapporto fra popolazione residente e numero dei dipendenti (n.1 dipendente ogni 136 abitanti); la tollerabilità del grado di rigidità strutturale (30,82%); la modesta incidenza dell'indebitamento pro capite ( 1.164,86 per abitante);
  • l'impostazione e la progressiva affermazione in tutte le componenti dell'Ente di forme di gestione condivise ed efficienti, finalizzate al raggiungimento degli obiettivi della ottimizzazione delle entrate e della razionalizzazione delle spese;
  • l'attività di riaccertamento dei residui attivi e passivi che ha comportato la confluenza nell'avanzo di amministrazione per gli esercizi 2007-2008 di una somma complessiva di circa 1.650.000 Euro;
  • l'ingente numero di Opere Pubbliche appaltate nel corso del 2008 con la corrispondente utilizzazione di risorse finanziarie per circa 19 milioni di Euro;

Il Sig. Sindaco ha inoltre espresso l'ampia soddisfazione della Amministrazione Comunale per l'impegno profuso e per i risultati conseguiti dall'Ente nel 2008 ringraziando il Direttore Generale, il Settore Finanziario, la Dirigenza e la Struttura per il contributo offerto nel perseguire il fondamentale obiettivo del rispetto del Patto di Stabilità e, più in generale, nella concreta traduzione degli indirizzi e delle direttive della Amministrazione.

Il Dr. Ladu ha nel contempo rivendicato il fondamentale ruolo degli Organi Politici nella individuazione non soltanto delle linee programmatiche dell'agire amministrativo ma anche nella insostituibile funzione di pianificazione della attività gestionale alla luce della coordinata valutazione dei bisogni emergenti dalla cittadinanza.

Contrariamente agli auspici del Sig. Sindaco, che ha chiesto formalmente un pronunciamento bipartisan, la minoranza consiliare, in modo compatto, ha preferito, la linea dell'astensione. I Consiglieri PDL Pani e Doneddu hanno riservato giudizi lusinghieri alla struttura burocratica dichiarando però di attendere dalla maggioranza in carica, a due anni dal suo insediamento, la traduzione in pratica delle dichiarazioni programmatiche.
Per la maggioranza sono intervenuti il Capogruppo Angelo Pala e il Consigliere Agostino Pinna, quest'ultimo anche in qualità della Commissione Consiliare Finanze e Bilancio.
Entrambi hanno espresso un giudizio altamente positivo per i risultati conseguiti dall'Ente nel corso del 2008.
Il Presidente del Consiglio Antonio Arca ha giudicato con favore l'astensione del minoranza sul consuntivo e ha sottolineato la qualità e la civiltà del dibattito consiliare sul tema in trattazione.

Consulta i documenti:

Versione stampabile