Ozieri, Domenica 22 Settembre 2019

Notte Bianca - Su trinta 'e Sant'Andria -vetrina dell'edizione 2008

Ricco il programma per la Notte Bianca

In occasione de "Su Trinta 'e Sant'Andria", nuove iniziative, più cantine e punti di degustazione.
Un concorso per le migliori vetrine e l'accoglienza ai clienti. Mercoledì 18, alle 20, incontro in comune per la stesura definitiva del programma.

Mercoledì sera si incontreranno in Comune associazioni, commercianti e gruppi musicali, coinvolti dall'organizzazione della Notte Bianca prevista sabato 28 in occasione de Su Trinta 'e Sant'Andria.
Nell'incontro saranno definiti gli ultimi aspetti del programma della manifestazione che si preannuncia con numerose nuove iniziative e nuovi punti di degustazione.
La riunione interessa in particolare i commercianti che hanno aderito all'iniziativa "Premia l'accoglienza" promossa dal Comune, Confcommercio, Confesercenti e Pro Loco. In palio ci sono premi in denaro fra i 500 e i 100 euro per negozi e botteghe che si evidenziaranno nella cura delle vetrine e nell'accoglienza dei clienti. Gli stessi clienti potranno esprimere una valutazione con una apposita cartolina, tenendo in considerazione parametri quali la gentilezza, gli sconti particolari e il dono di fiori, dolci, gadget.
Fra tutti gli acquirenti della serata saranno estratti cinque premi consistenti in forme giganti di greviera e litri di vino di Ozieri. Le vetrine saranno invece valutate da una qualificata commissione.
L'iniziativa &egreave; stata avviata per cercare di sostenere e coinvolgere maggiormente i commercianti che nel corso del primo incontro non avevano avanzato proposte particolari.
Fa parte comunque di un nuovo sistema di programmazione unitaria degli eventi che si organizzano in città, con il fine di costruire un coordinamento condiviso dalle associazioni culturali e organizzazioni di categoria degli operatori del commercio e dei produttori.
Intanto continuano a pervenire in Comune proposte da parte di associazioni e gruppi di cittadini, proprietari di cantine che vogliono contribuire alla riuscita dell'evento che nasce come occasione di rivitalizzazione del centro, socializzazione e valorizzazione dei prodotti dell'eno-gastronomia.
Ci saranno anche iniziative particolari come un angolo Jazz con concerti e mostra fotografica nel salone del seminario, un torneo di morra (vedi locandina), diversi angoli con esibizioni canore, esibizioni itineranti di clown e giocolieri per i bambini, cori, cantadores, balletti folk.
Dal punto di vista delle degustazioni aumenteranno il numero delle cantine e punti di assaggio con cottura di arrustisciula, seadas, ungias, favette, cozzulas de elda, salsicce, olive e greviera e ovviamente i migliori vini novelli delle colline ozieresi.
I gruppi e le associazioni che intendono partecipare con iniziative o l'apertura di punti degustazione, sono invitati a segnalarlo entro mercoledì 18 Novembre al fine di essere inclusi nel programma e nell'itinerario.
Per cercare di aumentare il numero di visitatori esterni saranno eseguiti volantinaggi nei centri vicini e nelle realtà urbane più importanti, sono stati attivati gruppi su Face book che contano già oltre seicento iscritti, e si stanno diffondendo mail e informazioni tramite gli uffici turistici.
Ulteriori Informazioni si potranno conoscere allo Sportello Impresa al n. 079-7851126.

Concorso "Premia l'accoglienza"

Concorso fra i commercianti in occasione della Notte Bianca
Su trinta de Sant'Andria - Sabato 28 novembre 2009


Al fine di promuovere la riviltalizzazione del centro di Ozieri e sostenere le attività commerciali, l'Amministrazione Comunale, insieme alle associazioni di categoria Confcommercio, Confesercenti, Pro Loco e Associazione 40+1 bandiscono un concorso per le migliori vetrine e la più apprezzata accoglienza e cortesia nei confronti della clientela, in occasione della Notte Bianca-Su Trinta 'e Sant'Andria.
Il concorso si svolgerà secondo il seguente regolamento:

Su trinta e sant'andria 2008

  • I soggetti pubblici e privati, promotori dell'iniziativa "Premia l'accolgienza", chiederanno ai commercianti e artigiani del centro storico di aderire con il fine di favorire il coinvolgimento delle attività produttive e promuovere una qualificata esposizione dei siti ed una maggiore attrattiva nei confronti di visitatori e clienti, cercando così di ampliare il bacino di persone che partecipano alla manifestazione.
  • I commercianti ed artigiani partecipanti garantiranno una vendita promozionale per gli articoli esposti venduti nella sera del 28.11.2209 dalle ore 16,30 e fino alla fine della manifestazione.
  • I commercianti ed artigiani si impegnano ad allestire vetrine a tema, vetrine viventi o dedicate alla tradizione della spillatura dei vini o alla tradizione gastronomica ozierese;
  • I commercianti ed artigiani si impegnano a garantire una accoglienza più ricercata e cortese possibile nei confronti della clientela, anche con l'offerta di dolci, caffè, fiori, gadget vari, secondo la libera scelta degli stessi titolari dei negozi.
  • Le vetrine dei commercianti ed artigiani che partecipano all'iniziativa saranno contrassegnate con un numero identificativo che verrà consegnato dall'organizzazione e dovrà essere esposto nella vetrina insieme alla locandina della manifestazione. L'elenco della vetrine partecipanti sarà diffuso tramite un apposito volantino, insieme al programma della manifestazione e del circuito delle cantine aperte.
  • I commercianti ed artigiani riceveranno n. 50 cartoline di valutazione dell'accoglienza da consegnare alla clientela che visiterà i propri negozi e che effettuerà un acquisto di almeno 10 euro.
  • Una commissione di valutazione nominata dall'organizzazione fra persone che risultino competenti valuterà la qualità estetica e l'originalità delle vetrine e assegnerà una votazione che va da 5 a 10, secondo un giudizio insindacabile.
  • I clienti che avranno ricevuto le cartoline potranno esprimere una valutazione sull'accoglienza ricevuta assegnando una valutazione che va da 1 a 5 e dovranno personalmente depositarle presso il punto di raccolta che sarà allestito all'aperto in un gazebo o presso un locale non commerciale.
  • La graduatoria sarà formata sommando i punti ottenuti per la valutazione della vetrina e quella dell'accoglienza.
  • Saranno assegnati i seguenti premi simbolici da considerare come contributo alle spese affrontate nel corso della manifestazione:
    - 1° Classificato euro 500
    - 2° Classificato euro 300
    - 3° Classificato euro 200
    - 4° e 5° Classificato euro 100


  • Fra tutti i clienti che depositeranno la cartolina di valutazione e che avranno effettuato almeno un acquisto da 10 euro, certificato dallo scontrino fiscale, verranno estratti i seguenti premi:
    - 1° estratto una forma di Greviera da circa 12 kilogrammi
    - 2° estratto due forme di Greviera da circa 3 kilogrammi
    - 3° estratto 10 litri di vino delle colline di Ozieri
    - 4° e 5° estratto 5 litri di vino delle colline di Ozieri.

> Scheda di adesione per i commercianti all'iniziativa "Premia l'Accoglienza".

Versione stampabile