Ozieri, Martedì 12 Novembre 2019

La piscina comunale compie vent'anni di attività.

Un importante traguardo per la piscina comunale "Milena Seu"

La piscina compie vent'anni. Per festeggiare il ventennale, l'Amministrazione Comunale e la Società Garden Sport Center organizzano venerdì 18 dicembre 2009 alle ore 18,00 una manifestazione con un ospite d'eccezione: il pluricampione Massimiliano Rosolino.

La Piscina comunale, che fu inaugurata il 7 gennaio 1990, compie vent'anni. L'amministrazione comunale e la Garden Sport Center di Sassari invitano tutti gli appassionati delle discipline acquatiche ai festeggiamenti per il ventennale che si terranno venerdì 18 dicembre alle ore 18,00.

"Vent'anni e non sentirli." Con queste parole Ilario Ierace, presidente della società Garden Sport Center, che dal 1990 gestisce l'impianto natatorio, annuncia con visibile euforia i festeggiamenti per il ventennale della piscina comunale "Milena Seu".
In tutti questi anni i successi dell'impianto sono stati tantissimi -prosegue Ierace- primo fra tutti quello della promozione e diffusione delle discipline natatorie nell'ampio territorio che comprende oltre 35 comuni che hanno alimentato la frequenza della struttura. Un traguardo reso possibile grazie alla stretta collaborazione degli amministratori del Comune di Ozieri che si sono succeduti nel tempo e che hanno guardato alla piscina non solo come un luogo dove svolgere attività sportiva, ma anche come spazio di aggregazione che, come tale, deve essere utilizzato, gestito, animato e promosso dall'intera comunità.
Nel corso di questi venti anni la struttura di Puppuruju è divenuta un luogo di incontro di persone provenienti dai diversi centri, ma anche un punto di riferimento per l'educazione alla salute e il miglioramento della qualità della vita.
Essa ha saputo costruire una rete coordinata di attività con altre istituzioni, quali la scuola ed i servizi sociali del comune. Nel corso dei quattro lustri praticamente tutti gli alunni delle scuole elementari e gli studenti delle scuole medie hanno frequentato l'impianto aderendo al progetto "Nuoto in cartella" che ha portato la piscina di Ozieri ad essere una delle strutture con percentuale di partecipazione fra le più alte d'Italia.
Posso dire che in tutta la mia esperienza professionale, la gestione della piscina di Ozieri è una fra quelle che meglio rispecchiano la nostra filosofia di gestione, mirata proprio a creare nell'ambito dell'attività sportiva, anche un'occasione di aggregazione.


Versione stampabile