Ozieri, Domenica 22 Settembre 2019

11° edizione del Premio Ozieri per Cori Tradizionali Sardi

Premio Ozieri per Cori Tradizionali Sardi

Sabato 11 Dicembre 2010 alle ore 19 al Centro Convegni San Nicola, la XI Edizione della prestigiosa manifestazione

Il Premio Città di Ozieri, nato nel 1988 con l'intento di ritrovare e recuperare i valori dell'identità sarda, con un'attenta lettura e riflessione del passato, considerata la complessità e la varietà dei suoi dialetti e parlate, è giunto alla sua undicesima edizione.

Il Coro di Muros, vincitore della X Edizione del Premio Ozieri

Il Premio non un semplice concorso per Cori, ma l'appuntamento nel quale gli operatori culturali (cori, maestri, accademici etc.), sensibilizzati alla ricerca ed al ricupero delle forme espressive (musicali e poetiche) più ricche nella originalità e peculiarità, esprimano un consapevole "status" del canto polivocale in Sardegna nello scambio di esperienze tra le varie specifiche presenze.
Il canto popolare Sardo inteso come patrimonio culturale in continuo divenire, ricco di potenzialità che devono e possono essere valorizzate, attraverso l'emancipazione delle attuali condizioni di incerta rielaborazione e di scarsa codificazione.
La Sardegna à la depositaria più fedele di quella civiltà latina che riplasmò con caratteri propri tutta l'espressione religiosa delle genti del Mediterraneo, che pone in evidenza la ricchezza espressiva ed il carattere di momento centrale della vita sociale sarda, presente in tutti i suoi aspetti fondamentali: il lavoro, la festa, l'amore, la morte.

La giuria della XI Edizione del Premio Biennale per Cori Tradizionali Sardi ` così composta:

  • Antonio Delitala, Docente di Musica, Direttore del Coro Città di Olbia e della Scuola Civica di Musica di Olbia
  • Ugo Giansiracusa, Direttore Provinciale della SIAE di Sassari
  • Gian Battista Ledda, Docente del Conservatorio di Musica L.Canepa di Sassari, già Direttore della Corale "A.Vivaldi"
  • Antonio Ligios, Direttore del Conservatorio di Musica L.Canepa di Sassari e critico musicale de La Nuova Sardegna
  • Giovanni Maria Pasella, Docente di Musica, Direttore del Coro Polifonico "Città di Tempio" e del Centro Studi Musicali di Tempio Pausania
  • Antonio Sanna, Direttore de "I Cantori della Resurrezione" di Porto Torres, Giurato nei concorsi polifonici internazionali di Arezzo e Gorizia
  • Gabriele Verdinelli, Docente del Conservatorio di Musica "L. Canepa" e Direttore della Corale "Santa Cecilia" di Sassari
  • Antonio Deiara, Docente di Musica, Ideatore del Metodo "Pentagrammando", già Direttore del Coro "Città di Ozieri"
  • Mario Meledina, ex componente e voce solista del "Coro Città di Ozieri
  • Antonio Canalis, Segretario del Premio Ozieri di Poesia e Letteratura Sarda"

Ospite d'onore della manifestazione sarà il Coro Città di Ozieri.

La manifestazione è patrocinata dal'Assessorato alla Cultura, Sport e Spettacolo del Comune di Ozieri, dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Sardegna e dall'assessorato alle Politiche Sociali, Giovanili e Culturali della Provincia di Sassari.

Versione stampabile