Ozieri, Giovedì 17 Ottobre 2019

Sardo, luce degli dei. Romanzo di Vittorio Melis per la rassegna Autunno Piovono Libri

Autunno piovono libri: Sardo, luce degli dei

Giovedì 24 Febbraio 2011 alle ore 18 nelle sale del Centro Culturale San Francesco, Vittorio Melis presenta il suo nuovo romanzo

Sardo: un romanzo epico su quella straordinaria civiltà, ancora avvolta nel mistero e senza uguali in tutto il bacino del Mediterraneo, che si sviluppò nell'isola di Sardegna e testimoniata dalle caratteristiche e maestose torri di pietra: i nuraghi.
Sardo, giovane condottiero posto a capo dell'esercito, diventato sovrano dell'isola, dopo aver sedato le lotte che tormentavano ormai da lungo tempo le genti di Sardegna, conduce l'isola verso un'epoca di sviluppo e benessere economico e culturale, dove la giustizia č garantita come presupposto per un futuro di pace e di prosperità.
Nel regno di Sardo raggiunge il suo massimo splendore civilt6agrave;, dei nuraghi. Solo un evento inesplicabile decreterà la fine di quella civiltà che non si ripeterà mai più nell'isola e la scomparsa di Sardo è avvolta nel mistero, ma le sue qualità, le sue doti, la sua figura vengono divinizzate al punto da essere considerato il Dio protettore delle genti di Sardegna e il suo culto si protrarrà a lungo sino alla dominazione dei Romani che lo indicheranno col nome di Sardus Pater.

Parteciperanno la direttrice dell'Istituzione San Michele la dott.sa Giuseppina Deligia e coordinerà i lavori l'Assessore alla Cultura del Comune di Ozieri Antonio Arca.
I diritti d'autore dell’opera saranno integralmente devoluti al Gruppo Missinoni Africa (G.M.A.) per il sostegno di progetti di sviluppo per l'Eritrea e l'Etiopia (ex colonie italiane).

Versione stampabile