Ozieri, Sabato 21 Settembre 2019

Fiera di Ozieri 2011

Dal 15 al 17 aprile 2011 la Fiera di Ozieri

Oltre agli appuntamenti sull’agro alimentare come "Casu 2011" e la Sagra del Turismo rurale, ci sarà il ritorno della Mostra Regionale dei Bovini delle razze Charolaise e Limousine e quindi esposizioni di ovini e cavalli. Venerdì un convegno sulla filiera delle carni in Sardegna ed il riavvio del Frigomacello di Chilivani. Apertura al pubblico in orario continuato sabato dalle 9,30 alle 20 e domenica dalle 9,30 alle 18.

È in piena fase organizzativa la Fiera di Ozieri che si svolge dal 15 al 17 aprile. Il programma definito dal Comune di Ozieri, Associazione Regionale Allevatori, Associazione Interprovinciale Allevatori, Agenzie Laore e Agris, Dipartimento del Cavallo, organizzazioni professionali agricole, associazioni di produttori e Pro Loco, prevede un appuntamento che possa confermare il successo degli ultimi anni in termini di presenza di visitatori e numero di espositori.

Locandina della Fiera

Quest'anno inoltre è annunciato un ritorno alla grande delle esposizioni zootecniche, grazie all'accordo raggiunto nell'incontro di febbraio fra ARAS, Regione, Comune per rilanciare l'appuntamento fieristico ozierese come momento di riferimento per il comparto zootecnico e agro alimentare per il Nord Sardegna.
"Dopo gli ultimi tre anni di successi alla fiera di Ozieri, in termini di visitatori e esposizioni agro alimentari e in particolare della mostra dei formaggi 'Casu' – afferma l'assessore alle attività Produttive Antonello Sgarangella – possiamo dire che grazie all'impegno condiviso con l'ARAS e dell'AIPA ci sarà anche il ritorno dei capi bovini selezionati".
Il tema della Fiera sarà dedicato alla filiera della carne.
Ci sarà quindi un momento di riflessione importante nel convegno che si terrà venerdì 15, alle ore 17,30 dal tema "Rilancio della filiera delle carni in Sardegna. Analisi della situazione e nuove prospettive. Il riavvio del Frigomacello di Chilivani".
Diverse le iniziative previste nel programma fieristico. Innanzitutto la mostra regionale "Casu 2011" che sarà abbinata ad un concorso per le migliori produzioni casearie e anche ad una degustazione guidata di abbinamento vini e formaggi curata dall'agenzia Laore, dedicata anche ai buyers della distribuzione alimentare e ristoratori (prenotazioni 079-7851126).
Confermata anche la ricca rassegna agro alimentare che come consueto presenterà le migliori e tipiche produzioni del nord Sardegna.
Interessante anche la Sagra del Turismo rurale dedicato alle fattorie didattiche e aziende agrituristiche del territorio. Nei capannoni e spazi esterni, la tradizionale esposizione di macchine ed attrezzature agricole e impianti per le produzioni energetiche.

Programma della Fiera

MOSTRA REGIONALE BOVINI DA CARNE RAZZE CHAROLAISE E LIMOUSINE
Ozieri 15-17 aprile 2011
Esposizioni Mercato Bovini Ovini Caprini Cavalli, Casu 2011, Mostra Regionale dei Formaggi Sardi, Premio Casu 2011
Rassegna Agro-alimentare - Sagra del Turismo Rurale



Venerdì – 15 aprile 0re -17,30
Convegno "Rilancio della filiera delle carni in Sardegna" - Sala conferenze Quartiere Fieristico
Arrivo Bestiame - Termine allestimento stand

Sabato – 16 aprile - 0rario continuato 9,30-20
Domenica – 17 aprile - 0rario continuato 9,30-18

- Mostra Regionale Bovini di razze da carne Charolaise e Limousine a cura di ARA E APA
- Esposizione mercato di Bovini, Caprini e Ovini a cura di ARA E APA
- Esposizione cavalli a cura del Dipartimento del Cavallo di Agris Sardegna
- Rassegna dei Prodotti Agro-alimentari
- Mostra Regionale dei Formaggi Sardi "Casu 2011" e premio "Casu 2011" in collaborazione con Laore e Agris
- Sagra del Turismo Rurale
- Esposizione di macchine, attrezzature e prodotti per l’agricoltura e l’allevamento
- Esposizione di materiali e impianti per la produzione energetica
- Laboratori del gusto sui formaggi, vini e dolci dedicato anche ai rappresentanti della distribuzione alimentare e ristoratori (sabato ore 18:00 - prenotazioni 079 7851126)
- Laboratori di educazione alimentare per alunni delle scuole curati da Agenzia Laore e Consorzio Formaggi Sardi DOP

Moduli di adesione


Le aziende interessate a partecipare possono rivolgersi al 079-781227, o inviare un fax al 079-787376 o una e-mail al seguente indirizzo: att.produttive@comune.ozieri.ss.it



Venerdì – 15 aprile, 0re 17,30 - Sala Conferenze Quartiere Fieristico

Convegno "Rilancio della filiera delle carni in Sardegna"
Rilancio della filiera delle carni in Sardegna. Analisi della situazione e nuove prospettive. Il riavvio del Frigomacello di Chilivani


Programma
Introduzione di: Antonello Sgarangella, Assessore Att. Produttive Comune Ozieri; Alessandra Giudici, Presidente Provincia di Sassari; Gavino Sini, Presidente Camera Commercio, I.A.A. di Sassari

RELAZIONI
- Antonello Usai - Direttore Laore – Il rilancio della filiera del bovino da carne in Sardegna
- Marco Asara - Pres. Sez Carni A.R.A.S e Presidente Consorzio Carni Bovine Gallura
- Giuseppe Pulina – Presidente Nazionale dell’Associazione per la Scienza e le Produzioni Animali. La buona carne è buona.
- Leonardo Ladu - Sindaco di Ozieri - Il progetto di riavvio del Frigomacello di Chilivani

Coordina: Luca Saba – Direttore Coldiretti Sardegna
COnclusioni: Roberto Desini, Assessore Politiche Sviluppo Provincia di Sassari; Mariano Ignazio Contu – Assessore Regionale dell’Agricoltura

Tavola Rotonda di discussione
ARA - AIPA - Cia - Coldiretti e Confagricoltura Sardegna - Buyers della distribuzione alimentare in Sardegna - Amministratori e tecnici del settore, regionali e del territorio.

Versione stampabile