Ozieri, Venerdì 22 Novembre 2019

seminario sui contributi alle imprese per gli impianti di energia rinnovabile

Partecipazione ed interesse al seminario sui contributi alle imprese per gli impianti di energia rinnovabile e il risparmio energetico nelle linee produttive

L'Amministrazione comunale invita le imprese a presentare le domande per poter accedere ai contributi regionali concessi fino al 35%. Ancora 1 milione di euro disponibile, ma è importante presentare i progetti prima possibile.

Partecipazione ed interesse per il seminario sulle energie rinnovabili che si è svolto martedì al centro culturale San Francesco.
Imprenditori, tecnici installatori e rappresentanti delle associazioni di categoria hanno partecipato in gran numero ed attivamente. Un segno che l'argomento è particolarmente sentito, anche perché nel territorio sono ormai evidenti le ricadute positive legate alla green economy.
L'incontro promosso, dal Comune e dal Servizio Energia dell'Assessorato Regionale all'Industria, era volto a diffondere nel territorio le opportunità di realizzazione di impianti di produzione energetica con fonti alternative.

In particolare è stato posto l'accento sul bando regionale che scade il 5 aprile 2012 e che finanzia fino al 35 per cento a fondo perduto gli impianti a servizio delle imprese e gli interventi sugli stabilimenti e sui macchinari finalizzati al risparmio energetico.

La Regione ha ancora disponibili circa 1 milione di euro e per questo le imprese sono invitate a presentare domanda prima possibile, perché l'istruttoria è a sportello e quindi molto celere.

"È importante che le imprese credano in questa opportunità – ha detto l'assessore alle Attività Produttive Antonello Sgarangella - perché in questo periodo di difficoltà può garantire un abbattimento dei costi energetici ed una integrazione al reddito d'impresa."

È stato portato come esempio un impianto fotovoltaico integrato da 15 Kw che con un investimento di circa 50 mila euro garantisce il risparmio di una bolletta da 600 euro ed anche una integrazione che consente l'ammortamento in circa 4 anni.
Con il contributo della Regione di 15 mila euro si abbasserebbe l'ammortamento a quasi tre anni e quindi un introito netto per oltre 20 anni.

Il sindaco Leonardo Ladu ha ricordato che Ozieri sta puntando molto sull'uso diffuso delle energie rinnovabili e per questo ha firmato il Patto dei Sindaci Europei e sta attuando il Piano Energetico Comunale con importanti risultati positivi sul bilancio comunale e sulle occasioni produttive ed occupazionali.

"Siamo qui per invitare le imprese a credere in questo bando" – ha dichiarato la responsabile del servizio energia regionale, Simona Murroni - "Ci sono ancora importanti risorse e, se i progetti sono presentati in maniera ottimale, stiamo riuscendo a garantire tempi celeri di istruttoria."

L'ing. Gian Piero Cossu, di Sardegna Ricerche, ha illustrato le schede progettuali ed invitato a puntare anche sugli interventi di risparmio energetico nelle linee produttive.

Per informazioni sul bando...

Informazioni possono essere richieste direttamente all'Assessorato Regionale Industria
Tel. 070.6062413 - email: energiaimprese@regione.sardegna.it

oppure allo Sportello Impresa del Comune
Tel 079.7851126 – email: ozierisviluppo@tiscali.it

Versione stampabile