Ozieri, Sabato 21 Settembre 2019

Un sondaggio sul servizio di mensa scolastica

Più che soddisfacente il sondaggio sul servizio mensa scolastica

La rilevazione di customer satisfaction, non usuale in Enti di piccoli dimensioni come il nostro, costituisce un utile precedente in vista di una eventuale e più ampia rilevazione del grado di soddisfacimento dei servizi a domanda individuale da parte dei cittadini/utenti

L'Amministrazione Comunale si è posta l'obiettivo, nel corso dell'anno 2011, di rilevare il gradimento del servizio, a domanda individuale, di refezione scolastica.
A tal fine è stato previsto e realizzato un questionario da distribuire a tutti gli utenti che hanno fatto richiesta per usufruire del servizio.

L'indagine è stata avviata nel mese di Ottobre 2011, con la predisposizione di un questionario preceduta da un incontro tra l'Amministrazione Comunale e il Comitato dei Genitori. In tale incontro quest'ultimo ha proposto suggerimenti per la variazione del menù che, in parte, sono stati accolti e proposti alla ASL per l'approvazione.

Tenendo conto di ulteriori suggerimenti rilevati nei questionari, si terrà un incontro congiunto fra i pediatri di base, il medico della Asl, il Comitato Genitori e l'Amministrazione Comunale per discutere su eventuali modifiche per migliorare il servizio.

I questionari sono stati distribuiti agli utenti, per il tramite delle Istituzioni scolastiche, in data 7 Novembre 2011 e si è provveduto al ritiro degli stessi in data 24 e 25 Novembre 2011. Successivamente si è quindi provveduto all'elaborazione e all'analisi dei risultati esposti nella tabella riepilogativa.

La rilevazione di customer satisfaction, non usuale in Enti di piccoli dimensioni come il nostro, costituisce un utile precedente in vista di una eventuale e più ampia rilevazione del grado di soddisfacimento dei servizi a domanda individuale da parte dei cittadini/utenti.
Consente, inoltre, di misurare le aspettative e la percezione dei fruitori nei confronti di un servizio e di quantificare "lo spostamento" tra servizio atteso e servizio ricevuto. Ma non solo. Permette altresì la individuazione delle aree critiche su cui far convergere interventi di miglioramento atti a conseguire un più elevato livello di soddisfazione dell'utente.

Un primo indicatore è costituito dal numero dei questionari restituiti compilati. Una percentuale, come specificato nei dettagli evidenziati nella tabella riepilogativa, tale da considerare la rilevazione statisticamente valida.

Da un'analisi dei questionari è evidente il prevalere di giudizi positivi rispetto al grado di soddisfazione degli utenti. Affermare i valori della partecipazione anche attraverso il ricorso a metodi innovativi di indagine, permette agli amministratori di tener conto delle istanze degli utenti e agli stessi di verificare il gradimento dei servizi.

Consulta la tabella riepilogativa del questionario sul grado di soddisfazione da parte degli utenti, del Servizio di Mensa Scolastica.

Versione stampabile