Ad Ozieri la 4ª Edizione del Ronde Costa Smeralda

Ad Ozieri la 4ª Edizione del Ronde Costa Smeralda

La gara si sviluppa interamente su asfalto con un percorso complessivo di km 209,70 con un’unica prova speciale di km 09,93 da ripetere quattro volte. Il percorso di gara si sviluppa nel territorio di Ozieri e nel suo hinterland.
Dal 16 al 18 Dicembre 2011 limitazioni di sosta e transito in alcune zone cittadine.

La 4ª Edizione del Ronde Costa Smeralda "Comuni di Ozieri – Nughedu S.N. - Ittireddu" è in calendario nel weekend del 17 e 18 dicembre 2011.

Si tratta di una gara su asfalto dalla tradizione ormai consolidata, che da anni esalta le bellezze del territorio sardo.

La formula ronde č una gara nella quale competono auto moderne e storiche insieme, un'occasione imperdibile per vedere da vicino le auto che hanno fatto la storia delle competizioni rallistiche, darsi battaglia con le auto moderne.

Oggi il Ronde rappresenta una competizione di alto livello, riservata ai migliori piloti, ma grazie alla sua strutturazione, ha un occhio di riguardo verso le nuove generazioni, le quali attraverso questo tipo di gare possono "farsi le ossa" e competere a costi meno elevati rispetto ad altri format.

La gara si sviluppa interamente su asfalto con un percorso complessivo di km 209,70 con un’unica prova speciale di km 09,93 da ripetere quattro. Il percorso di gara si sviluppa nel territorio di Ozieri e nel suo hinterland.

Il quartier generale della manifestazione con segreteria, sala stampa e direzione gara sarà allestito ad Ozieri, in Piazza Garibaldi dove avranno svolgimento anche le verifiche ante gara.

Il Parco Assistenza e l'area refuelling saranno allestite nella zona industriale del Quartiere San Nicola. La cerimonia di partenza, riordini e pedana di arrivo anch'essi in Piazza Garibaldi.

Il Ronde Costa Smeralda č una gara inserita in un calendario nazionale, la serie IRS International Rally Series, progetto nato nel 2007, da un gruppo molto attivo nel mondo dell'automobilismo. Fin da subito gode del supporto della CSAI (Commissione Sportiva Automobilistica), grazie alla quale ottiene diverse deroghe agli standard, al fine di mettere in campo un regolamento e un programma ad hoc: location importanti, ampio progetto TV, partecipazione di piloti noti e personaggi della politica e dello spettacolo.

Dietro la scelta delle location IRS, vi è una accurata analisi di marketing territoriale, che porta ad unire percorsi accattivanti a suggestioni paesaggistiche.

Per tale manifestazione il Dirigente del Servizio di Polizia Municipale ha predisposto un'ordinanza al fine di disciplinare la circolazione veicolare nelle zone e nelle strade interessate dal percorso della prova speciale che interesserà in data 18/12/2011 le seguenti strade del centro abitato; via Brigata Sassari, via Giusti e via Ugo la Malfa.


L'ordinanza (n. 133 del 13/12/2011, Prot. 24904) dispone che:

  • dalle ore 14,00 del 16/12/2011 fino alle ore 24,00 del 18/12/2011 è vietata la sosta e il transito di qualsiasi tipo di veicolo nella piazza Garibaldi e nella zona artigianale di San Nicola, con l'obbligo di rimozione dei veicoli in caso di violazione, ad eccezione dei veicoli partecipanti alla manifestazione motoristica e dello staff organizzatore;
  • dalle ore 8,30 alle ore 17,00 del 18/12/2011 è vietato il transito di qualsiasi tipo di veicolo la strada denominata Traccone in Reg. San Nicola;
  • dalle ore 8,00 fino alle ore 17,00 del 18/12/2011 è vietato il transito e la sosta dei veicoli nella via Brigata Sassari, via Giusti e via Ugo la Malfa. con l'obbligo di rimozione dei veicoli in caso di violazione;

Vedi il testo integrale dell'ordinanza n. 133/2011

Sito ufficiale del Ronde Costa Smeralda

Percorso prova speciale del 18/12/2011

Partenza via Brigata Sassari – via Giusti – via Ugo La Malfa – S.S. 128 bis dal km. 63+500 al km. 62+500– Strada Comunale Benemajore- S.P. 36 e 113 fino al km. 3+000.
Il programma della manifestazione prevede 1° passaggio ore 9,14
2° passaggio ore 11.34
3° passaggio ore 13,45
4° passaggio ore 15,56

Si confida nella preziosa collaborazione dei cittadini, in particolar modo ai residenti - ai quali sarà causato qualche disagio nelle strade comunali adiacenti al percorso della prova speciale - per la migliore riuscita della manifestazione.

Articolo tratto dal sito web dell'Amministrazione Comunale di Ozieri (SS)