Gli auguri del Sindaco ai cittadini

Gli Auguri del Sindaco

A sos Otieresos in Bidda e in Continente, a totu sos omines e feminas de s mundu, augurios de paghe, saludu e trigu maduru.

Sappiamo che questo è un Natale particolare.
Vi è in tutti l'amara consapevolezze della difficile situazione economica del Paese, dalla quale non si può prescindere perché coinvolge famiglie e istituzioni e le preoccupazioni vissute per l'anno che volge al termine crescono per il nuovo che si apre nel segno dell'incertezza.
Di fronte a tutto questo gli auguri rischiano di essere parole vuote e di circostanza.
Forse questo è il momento per riscoprire fino in fondo il significato più vero del Natale, di questo mi hanno convinto i bambini della mia città che si sono resi protagonisti insieme ai loro insegnanti e con la regia dell'associazione AJÒ di uno spettacolo straordinario, celebrando il Natale con autentica semplicità e spontaneità.

Nell'anfiteatro naturale retrostante il comune hanno allestito un bellissimo presepio in mezzo agli alberi, arricchito dalla capanna del Bambinello, dal fiume, dal laghetto, di cataste di legno e di tanti altri tradizionali addobbi. I bambini raccolti in vari gruppi lungo i gradoni, vestiti coi costumi del presepe, hanno ascoltato la storia della nascita di Gesù raccontata da Gavino e poi, accompagnati dalla banda musicale, hanno cantato le più belle canzoni del Natale.

I genitori e tanti concittadini si sono stretti in religioso silenzio intorno a loro e tutti abbiamo vissuto momenti di incanto e di serenità. E così anche il Natale dei tempi nostri ha riacquistato il volore di vera festa della famiglia, della pace, della amicizia e della speranza che è possibile realizzare una società migliore.

Ora, nel segno di questa speranza, me la sento, cari Concittadini, di farvi arrivare i più sinceri auguri di Natale da parte mia, di tutta l'Amministrazione Comunale e del Consiglio Comunale.

Mi auguro che quello che sta arrivando sia davvero un Natale di speranza di un futuro diverso per tutti. Da parte nostra, siamo al lavoro perché questo non sia solo un augurio. Il compito di noi amministratori è proprio questo: spendere le energie migliori per cambiare in meglio la vita nel nostro Paese.

Fare la propria parte è fondamentale, perché sono personalmente convinto che il futuro di Ozieri dipenda da tutti noi. E insieme a noi, chiunque può dare un contributo disinteressato per la città.

A tutti un felice Natale e un Buon Anno Nuovo!


Leonardo Ladu, sindaco di Ozieri

Articolo tratto dal sito web dell'Amministrazione Comunale di Ozieri (SS)