Ozieri, Mercoledì 18 Settembre 2019

Inaugurazione del Museo di Arte Sacra di Ozieri

Inaugurazione del Museo di Arte Sacra

Venerdì 26 Ottobre 2012, alle ore 17,00, nell'ex Seminario Vescovile in via Umberto, la cerimonia di inaugurazione del Museo Diocesano di Arte Sacra con la presenza del Vescovo mons. Sergio Pintor, del Sindaco Leonardo Ladu e la relazione dell'arch. Laura Gavazzi dell'Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici

Venerdì 26 Ottobre 2012, alle ore 17,00, nell'ex Seminario Vescovile in via Umberto, la cerimonia di inaugurazione del Museo Diocesano di Arte Sacra con la presenza del Vescovo mons. Sergio Pintor, del Sindaco Leonardo Ladu e la relazione dell'arch. Laura Gavazzi dell'Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici

Ozieri, Museo Diocesano di Arte Sacra.

I più importanti tesori dell'arte sacra della diocesi di Ozieri saranno finalmente fruibili al pubblico a partire da domani, venerdì 26 Ottobre 2012, nell'edificio nel quale fu fondato il Seminario Vescovile nel 1803 e che ora diventa Museo di Arte Sacra.

"L'apertura del museo" ha dichiarato il vicario mons. Gavino Leone "aggiunge un tassello importante al polo culturale formato anche dalla biblioteca intitolata allo storico novantunenne monsignor Francesco Amadu e dall'archivio diocesano ed è motivo di giubilo per la diocesi tutta"

Soddisfazione è espressa anche dall'amministrazione comunale di ozieri: "Un centro culturale importante per tutto il territorio e che dà lustro ad Ozieri" ha dichiarato il sindaco Leonardo Ladu, che ricorda come "l'apertura del Museo sia il coronoamento di un percorso iniziato nel 1998 con l'ottenimento di un finanziamento regionale pari a un miliardo e ottocento milioni di lire, oltre ai duecento milioni messi a disposizione dal Comune di Ozieri, consentirono di realizzare le opere di restauro dell'ex Seminario Vescovile.
Ci sono voluti anni per stipulare con la diocesi la convenzione che consentisse l'apertura, ma ora, finalmente è tutto pronto".


Soddisfazione anche da parte dell'assessore alla Cultura Giuseppina Sanna che si dice convinta che l'apertura del museo non potrà che accrescere le già importanti attrative culturali della città di Ozieri e della Diocesi.

L'inaugurazione del Museo di Arte Sacra sarà celebrata con il tradizionale taglio del nastro con la benedizione del vescovo, preceduto da una cerimonia che avrà inizio alle ore 17,00 nel salone "Don Salis". Il programma della cerimonia prevede il saluto del vescovo monsignor Sergio Pintor e del sindaco Leonardo Ladu, cui seguirà la relazione tematica sulla "Raffigurabilità del divino", dell'architetto Lauga Gavazzi, dell'Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici.



Condividi questa notizia



Versione stampabile