Ozieri, Giovedì 21 Novembre 2019

Ozieri  La città dei dolci e del pane si tinge di rosa

Ozieri La città dei dolci e del pane si tinge di rosa

L'associazione "Le Torte di Ele" in collaborazione con l'assessorato alle Attività Produttive del Comune di Ozieri, organizza un concorso aperto a tutti (professionisti e non) del mondo cake design. Potranno partecipare tutti coloro che si presenteranno con una torta di propria creazione, decorata in pasta di zucchero.

L'associazione "Le Torte di Ele" in collaborazione con l'assessorato alle Attività Produttive del Comune di Ozieri, organizza un concorso aperto a tutti (professionisti e non) del mondo cake design. Potranno partecipare tutti coloro che si presenteranno con una torta di propria creazione, decorata in pasta di zucchero.

Una vera e propria competizione, per coloro, che le torte, oltre a mangiarle, le fanno per passione e dedizione.

"La sfida delle torte" è il titolo dell'evento che si terrà a Ozieri il 22 dicembre prossimo presso il Teatro De Candia, via Roma, 36.

Con questa manifestazione l'Assessorato alle attività produttive, monitorando il problema della disoccupazione giovanile, vorrebbe dare la possibilità di uno sbocco lavorativo, di modo che da una passione coltivata come hobby si possa pensare ad avviare una piccola attività imprenditoriale non ancora presente nel nostro territorio.

Sarà presente alla manifestazione lo Sportello Attività produttive, per coloro che di questa arte e passione ne vorranno fare una professione, dando informazioni su varie opzioni che si hanno a disposizione come: finanziamenti, agevolazioni, contributi, orientamento.

La decorazione delle torte sarà a tema libero. Le categorie saranno due: "Torte in pasta di zucchero" e "Torte per intolleranti, decorate con pasta di zucchero".

La giuria sarà il pubblico e i visitatori che voteranno e valuteranno le torte in base al criterio dell'originalità e dell'aspetto estetico.

Nella prima categoria verranno messe in gara le torte realizzate da tutti coloro che praticano il cake design per diletto, il tema della decorazione potrà essere scelto da ciascun partecipante secondo il proprio estro.

Nella seconda categoria sono ammessi solo coloro che presentano intolleranze alimentari come glutine, uova, latte, zucchero ecc., i quali si dovranno cimentare nel proporre una alternativa valida alla creazione di una torta, garantendo l'utilizzo dei soli prodotti alimentari con essi compatibili.

La partecipazione al concorso è libera e gratuita, per un massimo di 30 partecipanti, è necessario iscriversi entro il 20 dicembre mandando una mail o telefonando ad uno dei seguenti recapiti:
- Associazione le torte di Ele - e-mail : letortediele@yahoo.it - telefono 3283953644 - Sportello Attività Produttive di Ozieri, aperto in piazza Garibaldi (palazzo Touffani) telefono: 0797851126 (chiedere delle operatrici del Servizio Sportello Impresa) - e-mail: ozierisviluppo@tiscali.it

Le torte in gara dovranno essere consegnate almeno un'ora prima dell'inizio dell'evento. Tutti i decori posti sulla torta dovranno essere di materiale alimentare e perfettamente commestibili. Inoltre, non sarà possibile iscrivere torte per conto di terzi e ogni concorrente potrà esibire una sola torta. Ogni concorrente dovrà attribuire al proprio lavoro un titolo, che rispecchi l'intento di rappresentazione.

Ogni categoria avrà tre vincitori (dal primo al terzo classificato) e per ognuno ci saranno dei premi. Al termine della premiazione le torte realizzate saranno offerte al pubblico per un piacevole incontro conviviale tra i partecipanti al concorso, i loro accompagnatori e gli amministratori locali.

La cittadinanza di Ozieri con questa manifestazione tende a consolidare l'immagine di un comune che investe nell'arte del sapere fare, favorendo la piccola imprenditoria, operando sulla tradizione ma in un'ottica del tutto innovativa per la Regione Sardegna.
Non trascurabile l'opportunità che viene offerta ai cittadini di condividere questa nuova esperienza di forte richiamo anche con i non residenti, favorendo, in un clima di festività natalizie, un confronto e scambio di idee tra gli appassionati del settore. Inoltre gli appassionati che si cimenteranno nel concorso potranno far conoscere i loro prodotti e sperimentare la possibilità di un nuovo futuro lavorativo nel settore dolciario.
L'intero progetto sarà caratterizzato da uno spirito di eco sostenibilità. Nella realizzazione delle torte si chiederà di privilegiare l'impiego di alimenti biologici, naturali e a km zero. I prodotti impiegati per l'allestimento della giornata saranno biodegradabili e riciclabili, si presterà inoltre molta attenzione alla differenziazione dei rifiuti di modo che vengano smaltiti nella maniera corretta.

PROGRAMMA

  • Ore 09: 30 - Registrazione dei concorrenti e consegna delle proprie torte al teatro De Candia
  • Ore 10:30 - Inaugurazione "La sfida delle Torte" edizione 2012 da parte degli organizzatori e presentazione dello sportello Attività Produttive
  • Ore 11:00 - Presentazione della gara con esposizione delle torte da parte delle partecipanti
  • Ore 11,30 Breve dimostrazione con decorazione della "Torta natalizia", presentata da "Le torte di Ele"
  • Ore 13,00 - Pausa pranzo
  • Ore 15:00 - Spazio dedicato ai bambini che si vogliono avvicinare al mondo del Cake Design, i quali potranno giocare pasticciando liberamente nella decorazione di biscotti e cupcake con la pasta di zucchero.
  • 0re 17:00 - Premiazione dei Vincitori della prima edizione della Sfida delle torte.
  • Ore 18:00 - Taglio e assaggio delle torte

Dalle Ore 11:00 alle Ore 18:00 lo Sportello Attività produttive, illustrerà per chi vuole avviare una attività imprenditoriale le varie opzioni che si hanno a disposizione come: finanziamenti, agevolazioni, contributi, orientamento, soluzioni tecnologiche innovative dei propri servizi.

Scarica il modulo di iscrizione



Condividi questa notizia



Versione stampabile