Lingue d'Italia

Lingue d'Italia

Convegno nazionale sulle lingue minoritarie italiane. Ozieri, 20 Aprile 2013, Centro Congressi San Nicola

Col patrocinio del Comune di Ozieri e dell'Istituzione San Michele, Sabato 20 Aprile, dalle ore 10,30, si svolgerà, a cura dell'Associazione Biennale Ozieri e della Fondazione Andrea Parodi, con il contributo dell'Assessorato alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna, il Convegno Nazionale sulle Lingue Minoritarie italiane.

La manifestazione si inserisce nell'ambito delle iniziative che la Fondazione intende intraprendere, nel nome di Andrea Parodi, con lo scopo di mantenere viva la memoria dell'artista prematuramente scomparso e di creare occasioni di interesse musicale e culturale per la valorizzazione della lingua e della cultura sarda in particolare, e di tutte le minoranze linguistiche in generale.

L'analisi approfondita del tema delle lingue minoritarie è infatti un punto centrale delle attività della Fondazione, proprio per incentrare l'attenzione su un tema che è stato molto caro all'artista e molto sentito nell'ambito culturale italiano.

L'iniziativa ha visto la sua prima edizione a Cabras (OR) nel dicembre del 2010, ed ha visto il coinvolgimento di Michele Pio Ledda, Beppe Dettori e Ottavio Nieddu come moderatore in Lingua Sarda.

La fondazione intende coinvolgere nel tempo tutte le regioni italiane, ognuna delle quali può portare le proprie espressioni culturali, linguistiche e musicali più rappresentative, a dimostrazione di quanto le lingue "minoritarie" siano sentite e vissute e, talvolta, maggioritarie in proporzione al numero di abitanti della regione.

L'evento avrà in Sardegna, terra in cui il tema è particolarmente caro alla popolazione e alle istituzioni, vista la diffusione della "limba" tra la popolazione sarda.

L'edizione 2013 si svolgerà ad Ozieri, paese culturalmente attivo nel settore dello studio della Lingua Sarda, e vedrà gli interventi e la partecipazione di studiosi, operatori culturali, esponenti del mondo accademico, della comunità scientifica, delle istituzioni e della società civile provenienti dalla Sardegna e dal Friuli Venezia Giulia.

Programma

Ore 10,30 - LINGUE D'ITALIA - Convegno sulle lingue minoritarie (Sardegna e Friuli)
La lingua minoritaria sarà affrontata nelle sue più svariate sfaccettature.

  • Cultura popolare
  • Espressione dei sentimenti e delle tradizioni della società
  • Elementyo identitario in un mondo che sempre più si uniforma e si globalizza
  • Strumento poetico
  • Elemento identitario che trova la sua massima espressione nella musica popolare
  • Suono musicale
  • Strumento di rinnovamento culturale / economico / turistico
  • Uso dentro il mondo virtuale (Internet)
  • La politica di tutela della lingua minoritaria
  • La lingua minoritaria nelle istituzioni
  • La lingua minoritaria nelle scuole

Interventi

  • Dott. Antonio Canalis - Poeta e scrittore
    Il contributo del Premio Ozieri di Letteratura Sarda al rafforzamento della coscienza dell'identità, alla ripresa e alla tutela de "Sa limba de Sardigna" e al confronto con le realtà regionali esterne all'Isola
  • Prof. Deiara - Docente di Musica I.C.S. Ittiri, già Spervisore D.F.D. Conservatorio "L.Canepa" di Sassari
    Dalla "Biennale Ozieri" alla "Scuola Internazionale Città di Ozieri per Armonizzatori e Direttori di Cori Tradizionali Sardi". 1987-2013. Idee, risultati e prospettive
  • Prof. Gavino Contu - Insegnante in pensione, Ricercatore etnomusicale
  • "Poesia e canto in Limba Sarda". "Poesia popolare: poesia e canto / Concetto di canto popolare / L'origine e l'evoluzione del canto sardo / La musica popolare in Sardegna".
  • Maestro Andrea Del Favero - Etnomusicologo, Studioso di tradizioni e musica popolare Friulana, Musicista, Operatore culturale orientato verso la promozione e difesa delle lingue minoritarie. Direttore artistico del Festival friulano Folkest
    Il Friuli, terra di minoranze. Il Fiulano e le altre lingue e culture popolari dell'antico Patriarcato di Aquileia

Moderatore e conduttore

  • Ottavio Nieddu - Noto presentatore e studioso del settore della lingua e della cultura sarda, nonché componente della Fondazione

Ore 16,00 - LINGUE D'ITALIA - Canti a tema sull'uso delle lingue minoritarie in musica.

  • Canto a chitarra (Chitarra: Nino Manca - Cantadores: Franco Figos, Marco Manca, Cinzia Boy)
  • Coro Santu Nigola di Ozieri
  • Elsa Martin (Friuli, vincitrice del Premio Andrea Parodi 2013, con Marco Bianchi alla chitarra)
  • I Bertas
  • Andrea Del Favero (Organetto e flauti) e Glauco Toniutti (Violino, cornamusa, voce)

Condividi questa notizia



Articolo tratto dal sito web dell'Amministrazione Comunale di Ozieri (SS)