Ozieri, Venerdì 20 Settembre 2019

Mercoledì 29 incontro informativo organizzato da comune e Sfirs sui Bandi POIC

Mercoledì 29 Gennaio incontro informativo organizzato da comune e Sfirs sui Bandi POIC

Si parlerą anche dei PISL che riguardano i comuni minori.

Alle 17 di mercoledì 29 gennaio, nel Centro Culturale San Francesco i tecnici della Sfirs, nell'incontro informativo per l'illustrazione del bando POIC e PISL, spiegheranno nel dettaglio la misura di finanziamento e le modalità di presentazione delle domande.

Va ricordato infatti che recentemente l'Assessorato Regionale al lavoro ha deciso di prorogare la scadenza al 28 febbraio 2014. "Abbiamo chiesto alla Sfirs di metterci a disposizione tecnici qualificati - spiega l'assessore attività Produttive Carmelo Lostia - per dare il massimo di informazione a imprese e consulenti con il fine di favorire l'accesso a queste risorse che possono essere importanti".

Le relazioni saranno svolte da Gabor Pinna e Damiano Deledda, project manager nel programma POIC-PISL.

A disposizione delle imprese di Ozieri ci sono 500 mila euro. Il Comune infatti era riuscito ad inserirsi nella graduatoria regionale per l'assegnazione dei fondi.

La domanda va inoltrata alla Sfirs tramite il sistema sul sito www.sfirs.it ed entro i 7 giorni successivi all'invio telematico, la stampa della domanda dovrà essere inviata tramite posta elettronica certificata (PEC).

Con il POIC si potrà accedere a prestiti rimborsabili dai 15.000 ai 50.000 Euro da restituire in 5 anni senza interessi.

Gli interventi potranno essere realizzati nei settori artigianato, commercio e servizi.

Nell'incontro sarà data informazione anche sui bandi PISL che riguardano i comuni sotto i 5 mila abitanti ed interessano centri vicini come Pattada, Mores, Tula e Nughedu.

Condividi questa notizia

Versione stampabile