Ozieri, Mercoledì 20 Novembre 2019

Museo Diocesano di arte sacra

MUSEO DIOCESANO DI ARTE SACRA

Convegno di studi "La tavolozza del Maestro di Ozieri. Storia, scienza, tecnica: nuove scoperte".
Venerdì 21 Novembre 2014, ore 10,00, Sala Conferenze del Centro Culturale San Francesco. Alle ore 16,00 l'inaugurazione della Mostra presso la pinacoteca del Museo Diocesano di Arte Sacra

Piano scientifico e organizzativo della mostra

Ozieri 21 Novembre 2014 - 21 Febbraio 2015, Museo Diocesano di Arte Sacra, "La tavolozza del Maestro di Ozieri. Storia, scienza, tecnica: nuove scoperte".

Maestro di Ozieri

A oltre trent'anni dall'esposizione che Ozieri dedicò al Maestro, facendo conoscere ai più l'opera di uno tra i più straordinari artisti operanti nella Sardegna del XVI secolo, si avverte la necessità di una rilettura dell'opera del nostro, alla luce dei contributi e delle attribuzioni che in questo trentennio lo hanno interessato.
Una particolare attenzione si intende porre agli esiti delle indagini scientifiche condotte durante il restauro delle tavole del "Discendimento" e la "Salita al Calvario" custodite rispettivamente presso la pinacoteca del Museo Diocesano di Arte Sacra di Ozieri e la Pinacoteca Mus'A al Canopoleno.
L'evento acquista particolare valore per la presenza in esposizione della Crocifissione attribuita al Maestro, opera che è all'origine dell'interesse della critica storico-artistica per il nostro, in prestito dalla Staatsgalerie di Stoccarda.
L'avvenimento è organizzato dal Comune di Ozieri, dalla Diocesi di Ozieri e dal Museo Diocesano di Arte Sacra, finanziato attraverso un contributo dell'Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione Spettacolo e Sport (L.R. 14/2006 art.21, c. 2 lett. 3 ) della Regione Sardegna, in collaborazione con il Museo d'Arte Mus'a, e l'Ufficio Nazionale Beni Culturali Ecclesiastici.

L'iniziativa è stata strutturata attraverso due momenti:
- Convegno di studio sull'opera del "Maestro di Ozieri"
- Mostra delle opere del Maestro.

Convegno di studio "La tavolozza del Maestro di Ozieri. Storia, scienza, tecnica: nuove scoperte"

Programma

Convegno ore 10.00 presso sala conferenze Centro Culturale San Francesco Ozieri
Al tavolo di Presidenza:

  • S.E. Rev Mons. Sebastiano Sanguinetti, Vescovo di Tempio Ampurias, Amministratore Apostolico della Diocesi di Ozieri
  • Dott. Leonardo Ladu, Sindaco di Ozieri
  • Mons. Tonino Cabizzosu, Ufficio beni culturali ecclesiastici
  • Dott.ssa Alma Casula, Storica dell'Arte, Direttrice Mus'a
  • Moderatore Prof. Giuseppe Meloni, componente Comitato Scientifico del Museo Diocesano di Ozieri

Interverranno:

  • Alma Casula, Storica dell'Arte, Direttrice Mus'A su "Restauro e analisi multispettrali su alcune opere della Pinacoteca Mus'à attribuite al Maestro di Ozieri"
  • Lucia Siddi, Storica dell'arte su "Le botteghe operanti nel 500 nel meridione dell'isola: indagine e tecniche di realizzazione"
  • Giorgio Auneddu Mossa, Storico del Restauro su "La tavolozza del Maestro di Ozieri: nuova acquisizione attraverso il restauro della tavola del Discendimento condotto dalla Dott.ssa Elena Costin"
  • Thierry Radelet, Docente di Analisi Multispettrali su "Risultato delle analisi multispettrali che hanno interessato alcune opere del Maestro di Ozieri"
  • Caterina Virdis Limentani ,e Maria Vittoria Spissu, Storiche dell'Arte su "Aspetti iconografici e tecnici del complesso insieme del Maestro di Ozieri"

Inaugurazione mostra opere del Maestro di Ozieri

Ore 16.00 Museo Diocesano di Arte Sacra .Via Umberto Ozieri.

Le opere in mostra saranno:

  • Crocifissione, Staatsgalerie Stuttgart. Olio/tempera su tavola, m.0,61 x 0,39. Tale opera per procedure legate a trasferimenti internazionali di opere arriverà nel mese di dicembre 2014.
  • Retablo di Nostra Signora di Loreto, Chiesa N.S. di Loreto, Ozieri:
    - San Gregorio Magno e Sant'Agostino. Tempera e olio su tavola (cm. 59x37), Maestro di Ozieri. XVI secolo;
    - Ecce homo. Tempera e olio su tavola (cm.73x37) , Maestro di Ozieri. XVI secolo;
    - San Girolamo e Sant'Ambrogio. Tempera e olio su tavola(cm. 59x37) , Maestro di Ozieri XVI secolo;
    - Madonna di Loreto. Tempera e olio su tavola (cm.123x71), Maestro di Ozieri. XVI secolo;
    - Annunciazione. Tempera e olio su tavola (cm.123x60 ), Maestro di Ozieri. XVI secolo;
    - Visitazione . Tempera e olio su tavola (cm. 123x60), Maestro di Ozieri. XVI secolo;
    - Crocifissione. Tempera e olio su tavola (cm.71x69) , Maestro di Ozieri. XVI secolo.
  • Retablo di Santa Croce, Chiesa di S. Croce, Sassari
    - Discendimento. Olio su tavola. Maestro di Ozieri. XVI secolo.
  • Retablo di S.Maria degli Angeli, Bortigali:
    - Natività. Tempera trasportata su tela (cm.113x98), Maestro di Ozieri. XVI secolo. S.Maria degli Angeli, Bortigali;
    - Adorazione dei Magi. Tempera trasportata su tela (cm.113x98), Maestro di Ozieri. XVI secolo. S.Maria degli Angeli, Bortigali;
    - Annunciazione Tempera trasportata su tela (cm. 156x98), Maestro di Ozieri. XVI secolo. S.Maria degli Angeli, Bortigali;
    - Ascensione della Vergine. Tempera trasportata su tela (cm. 156x98), Maestro di Ozieri. XVI secolo. S.Maria degli Angeli, Bortigali.
  • Tavole del Mus'A, Pinacoteca al Canopoleno
    - San Sebastiano, dipinto olio su tavola (cm.84x36). Ambito del Maestro di Ozieri, XVI sec. Mus'a, Pinacoteca al Canopoleno, Sassari
    - La salita al Calvario, dipinto olio su tavola , (cm. 110x67). Ambito del Maestro di Ozieri, XVI sec. Mus'a, Pinacoteca al Canopoleno, Sassari

Pubblicazione Catalogo Mostra e Atti del Convegno

L'obiettivo del convegno è rileggere l'opera del Maestro alla luce dei contributi e delle attribuzioni che in questo trentennio lo hanno interessato. Data l'alta valenza scientifica si vuole, nel prossimo futuro, realizzare un catalogo della mostra comprensivo degli atti del convegno.

Indicazione Responsabile custodia dei materiali

Il trasporto e la collocazione delle opere presenti nel territorio regionale saranno affidati a una ditta specializzata, accreditata presso la Soprintendenza delle province di SS e NU.

Il trasporto dell'opera proveniente dalla Germania sarà disciplinato da apposito contratto da stipulare con la Staatsgalerie di Stoccarda che individuerà una ditta di trasporto e di assicurazione a ditte di fiducia.

Le opere saranno garantite da copertura assicurativa per sottrazione, danneggiamento, distruzione e incendio per tutta la durata della manifestazione, dal momento del prelievo a quello della ricollocazione nello spazio dal quale le opere sono state prelevate.

Il Responsabile della custodia dei materiali è il Dott. Demetrio Mascia, Conservatore del Museo Diocesano di Arte Sacra di Ozieri.

Condizioni ambientali

La sala Quadreria del Museo Diocesano, che ospiterà le opere in mostra, è dotata di impianto di climatizzazione con una temperatura costante pari a 22-24 gradi e con un tasso di umidità pari a 45% -55%.

Condividi questa notizia

Versione stampabile