Ozieri, Mercoledì 18 Settembre 2019

Questo non è amore

Contro la violenza sulle donne il progetto "…Questo non è amore"

Iniziativa antiviolenza della Polizia di Stato. "…Questo non è amore" è lo slogan che la Polizia di Stato ha scelto di legare al nuovo progetto contro la violenza sulle donne.

Le donne che subiscono atti di violenza hanno un modo in più per parlarne attraverso questo progetto. Il 3 Settembre dalle ore 09:00 sosterà in Piazza Garibaldi un camper della Polizia di Stato, con a bordo psicologi e operatori altamente specializzati, oltre a specialisti della polizia giudiziaria e rappresentanti di associazioni che sosterranno le vittime in un momento particolarmente complicato.

L'iniziativa prende spunto da un'analoga campagna di prevenzione realizzata nel 2013 e nel 2014 dalla questura di L'Aquila.

Il progetto ha come finalità la creazione di un contatto diretto tra le donne e un team di operatori specializzati pronti a raccogliere le testimonianze dirette di chi, spesso, ha paura a denunciare o a varcare la soglia di un ufficio di Polizia.

Un ulteriore passo di avvicinamento nei confronti delle vittime di maltrattamenti che ha avuto inizio lo scorso 2 luglio, coinvolgendo in contemporanea 14 province italiane: Sondrio, Brescia, Bologna, Arezzo, Macerata, Roma, L'Aquila, Pescara, Matera, Campobasso, Cosenza, Palermo, Siracusa e Sassari.

Il progetto è proseguito per tutta la stagione estiva e il camper della Polizia di Stato si è spostato in tutta la provincia di Sassari secondo il seguente calendario:

  • sabato 16 luglio 2016 – Porto Torres, in piazza del Comune, dalle ore 09.00 alle 12.00;
  • sabato 6 agosto 2016 – Alghero, in piazza Sulis, dalle ore 09.00 alle 12.00;
  • sabato 20 agosto 2016 – Olbia, in piazza Elena di Gallura, dalle ore 09.00 alle 12.00;
  • sabato 3 settembre 2016 – Ozieri, in piazza Garibaldi, dalle ore 09.00 alle ore 12.00;
  • sabato 17 settembre 2016- Sassari, in piazza Italia, dalle ore 09.00 alle 12.00.

Per tenersi aggiornati sul progetto e seguire gli eventi legati all'iniziativa, sarà possibile visitare il sito www.poliziadistato.it e utilizzare l'hashtag #questononèamore.

Condividi questa notizia

Versione stampabile