Nicola Carrino

Costruttivo 1/95 Ozieri

La scultura si struttura in riferimento alla ripartizione geometrica del campo designato, secondo assi passanti per l'albero situato al centro ed costituita da due lastre rettangolari in acciaio corten di cm 250 in altezza per cm 300 in larghezza per cm 2 di spessore l'una, disposte su un arco di 30.

Le lastre sono interrate per ulteriori cm 30 in una struttura-plinto in cemento armato. L'insieme fuori terra misura cm 250 x 300 x 100.
La scultura si propone come presenza plastica in rapporto all'uomo ed al luogo di intervento, volendo produrre, anche col possibile attraversamento, momenti conoscitivi della forma e dello spazio.

Nicola Carrino

 


Comune di Ozieri - La Pietra & il Ferro
Parco-Museo di Scultura Contemporanea all'Aperto
2001/ Tutti i diritti riservati