Pinuccio Sciola

 

Pietre

 

 

   

Seminare la pietra.
Può essere un'opera che non si vede?
Certo, è possibile.
Come l'amore, che non è visibile, ma esiste, si coglie nello sguardo, si esprime nel gesto, vive nell'affetto e nel rispetto, così è l'atto creativo dell'artista che vuole "restituire alla terra quanto le appartiene affinché possa rigenerarsi": è questo il senso del gesto della "semina" delle pietre. L'opera d'arte è nel gesto, nel solco dell'aratro, nella terra stessa che,

 fecondata dal seme di pietra, è pronta per nutrire un nuovo germoglio.
L'opera diventa metafora: il seme sparso dall'artista nel grembo della terra è seme di cultura, e il gesto antico della "semina" - rito ancestrale della fecondazione - si trasforma in atto di cultura, perché solo con la cultura si può recuperare la dignità della terra.

Pinuccio Sciola

 


Comune di Ozieri - La Pietra & il Ferro
Parco-Museo di Scultura Contemporanea all'Aperto
2001/ Tutti i diritti riservati