Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider Immagine Slider

Istituzione divieto di sosta per il Carnevale Ozierese

Istituzione divieto di sosta per il Carnevale Ozierese

Nei giorni 10 e 17 Febbraio è istituito il divieto di sosta nelle vie e piazze interessate dal passaggio della sfilata dei carri allegorici

Vista la nota n. 29472 del 18/12/2017 presentata dal Presidente dell'Associazione denominata "Jogos" con la quale si comunica il percorso della sfilata mascherata che si svolgerà nei giorni 10 febbraio e 17 Febbraio 2018 nelle strade comunali con il seguente percorso: ore 14,30 ritrovo dei carri in via Europa (fronte Palazzetto dello Sport), ore 15,00 partenza della sfilata via S. Leonardo, via Roma, P.zza C. Alberto, termine sfilata P.zza Garibaldi;

Ritenuto, per quanto sopra, nelle more del rilascio dell'autorizzazione per lo svolgimento delle sfilate, di apportare modifiche alla disciplina della circolazione stradale, precisamente vietare la sosta e il transito dei veicoli lungo il percorso interessato dalla manifestazione;

Con Ordinanza n. 61 del 06 Febbraio 2018 si dispone che:

Dalle ore 14,00 dei giorni 10 e 17 Febbraio 2018, sino alla fine della manifestazione:

  • È vietata la sosta di qualsiasi veicolo nelle seguenti vie e piazze: viale Europa, Via San Leonardo, Via Roma nel tratto compreso tra l'incrocio con la Via V. Veneto e P.za Carlo Alberto, piazza C. Alberto, P.zza Garibaldi.
    In caso di violazione è disposta la rimozione dei veicoli in sosta lungo il predetto percorso;
  • durante il passaggio dei carri allegorici è vietato il transito di qualsiasi tipo di veicolo, ad eccezione dei veicoli di soccorso, nelle seguenti vie e piazze: Via San Leonardo, Via Roma Alta, Via Roma, p.zza C. Alberto, P.za Garibaldi;
  • nella piazza Garibaldi è vietato il transito di qualsiasi tipo di veicolo fino alla fine della manifestazione;

Il Presidente dell'Associazione organizzatrice della manifestazione è incaricato di presidiare, con proprio personale, i varchi di accesso alla piazza Garibaldi per l'eventuale rimozione dei manufatti installati per impedire l'ingresso di veicoli che si rendesse necessaria per garantire adeguatamente l'esodo delle persone in caso di emergenza;

Il Corpo di Polizia Locale è e la Forza Pubblica in genere sono incaricati della vigilanza sul rispetto della presente Ordinanza.

Il Servizio Manutenzioni del Settore Tecnico Comunale è incaricato all'installazione nelle zone indicate della segnaletica stradale provvisoria di "Sosta vietata" 48 ore prima del divieto;


Documenti