Vai a sottomenu e altri contenuti

Il Comune di Ozieri attiva uno sportello QuiEnel a disposizione dei cittadini

Data: 30/06/2008
Il Comune di Ozieri attiva uno sportello QuiEnel a disposizione dei cittadini

I cittadini avranno la possibilità di svolgere, assistiti da personale qualificato, tutte le operazioni commerciali relative al loro contratto.

Sarà attivo da domani 1 luglio 2008, lo sportello QuiEnel appositamente individuato negli uffici comunali dei Servizi Demografici di Via Vittorio Veneto 11.
L'iniziativa, che rientra nel programma 'Enel in Comune', è mirata a fornire agli oltre 16.000 cittadini del comune e del comprensorio, la possibilità di svolgere presso gli uffici comunali, tutte le operazioni relative al loro contratto di energia elettrica.
In particolare, i cittadini e le piccole imprese troveranno all'interno degli uffici comunali, la postazione 'QuiEnel', dove potranno stipulare, modificare o cessare il contratto, comunicare la lettura, domiciliare il pagamento delle bollette su conto corrente bancario o su carta di credito, verificare la situazione dei propri consumi e pagamenti etc..
In tutte queste operazioni, i cittadini saranno assistiti da operatori qualificati del comune, formati da Enel Servizio Elettrico e pronti a soddisfare le richieste della clientela. Nei primi giorni il servizio sarà presidiato dal Responsabile QuiEnel.
'Esprimo grande soddisfazione - dichiara il Sindaco Leonardo Ladu - per questa iniziativa che vede assieme Enel e Comune di Ozieri in un'azione congiunta in favore dei cittadini di tutto il Monte Acuto, per rispondere ad un'esigenza molto sentita nel nostro territorio, dove la creazione di questi servizi contribuisce a semplificare e migliorare la qualità della vita per le nostre comunità. Nuovi allacci, disdire contratti, segnalare guasti, e tante altre cose, si potranno fare direttamente negli uffici comunali. è l'esempio concreto di come la collaborazione fra enti, istituzioni e aziende, può determinare la nascita di importanti servizi a vantaggio della collettività, senza costi aggiuntivi per il cittadino-utente'.
Gavino Muroni, responsabile dei QuiEnel in Sardegna, ha dichiarato: 'Enel è lieta di aver avviato oggi un servizio così importante all'interno degli uffici comunali, a favore di tutti i clienti. Il comune di Ozieri, rappresenta un'importante tappa del programma 'Enel in Comune' che conferma la volontà della Società, di essere ancora più vicina alle esigenze dei clienti e di stringere rapporti di sempre maggior collaborazione e fiducia con gli enti istituzionali presenti sul territorio, che anche in questa circostanza, hanno dimostrato particolare attenzione verso le esigenze dei cittadini'.
Il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì anche dalle 16 alle 18.
In provincia di Sassari, il servizio QuiEnel è già attivo anche negli uffici comunali di Cossoine, Florinas, Laerru, Ossi, Ploaghe, Torralba e Uri.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto