Vai a sottomenu e altri contenuti

Un programma finalizzato a favorire il reinserimento lavorativo e la riqualificazione professionale

Data: 17/10/2008
Un programma finalizzato a favorire il reinserimento lavorativo e la riqualificazione professionale

Programma d'azione per il Re-Impiego di Lavoratori svantaggiati 'P.A.R.I.', finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e cofinanizato dalla Regione Sardegna

L'Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Ozieri in collaborazione con il Ce.sil (Centro per l'inserimento lavorativo soggetti svantaggiati) informa che la Provincia di Sassari, d'intesa con l'Assessorato Regionale al Lavoro e con l'assistenza tecnica di Italia Lavoro, ha messo in atto un intervento straordinario di politica attiva -Programma P.A.R.I- Programma D'azione per il Re-Impiego di Lavoratori svantaggiati finanziato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e cofinanizato dalla Regione Sardegna, finalizzato a favorire il reinserimento lavorativo e la riqualificazione professionale di:

  • Lavoratori residenti nella provincia di Sassari iscritti presso i Centri dei Servizi per il Lavoro (CSL) della Provincia di Sassari, provenienti da aziende in situazione di crisi e destinatarie di trattaementi di CIGS/mobilità in deroga e CIGS/ mobilità non in deroga ai sensi della normativa vigente;
  • Soggetti svantaggiati residenti nella Provincia di Sassari iscritti presso i Centri dei Servizi per il Lavoro (CSL) della Provincia di Sassari non percettori di altra indennità o sussidio legato allo stato di disoccupazione o inoccupazione, con riferimento ai seguenti target:
    - Disoccupati in mobilità non indennizzata;
    - Donne con gruppo familiare monoparentale (ragazze madri, separate, divorziate, vedove);
    - Donne over 35;
    - Donne coniuge disoccupato;
    - Diplomati e laureati, non oltre i 35 anni, inoccupati o disoccupati;
    - Disoccupati in possesso dell'assolvimento dell'obbligo scolastico (quinta elementare per i nati fino al 1951 e Licenza media per i nati dal 1952);
    - Disoccupati di lunga durata ( 12 mesi);

Il Programma si propone di coinvolgere direttamente i Datori di Lavoro (il sistema delle imprese e delle libere professioni), attivando una serie di misure e di incentivi finalizzati all'assunzione dei lavoratori su indicati.
Per ogni assunzione a tempo indeterminato è previsto un bonus del valore di ? 10.000,00 lordi e una dote formativa del valore massimo di ? 2.000,00 lordi destinata alla formazione, da corrispondere all'azienda a seguito dell'assunzione e successivo adattamento delle competenze dei soggetti nonché della certificazione delle spese sostenute.

Si invitano i datori di lavoro interessati a presentare manifestazione di interesse a partire dalle ore 9,00 del 21 ottobre 2008 e fino alle ore 12,00 28 novembre 2008.

Per informazioni è possibile rivolgersi al Cesil Centro per l'inserimento lavorativo, Via Aldo Moro, Quartiere San Nicola, tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,30 - tel. 079780216.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto