Vai a sottomenu e altri contenuti

Agevolazioni tariffarie per trasporto pubblico locale a favore degli invalidi civili e reduci di guerra

Data: 16/12/2008
Agevolazioni tariffarie per trasporto pubblico locale a favore degli invalidi civili e reduci di guerra

La richiesta e il rinnovo della tessera per ottenere le agevolazioni tariffarie sul trasporto pubblico locale, possono essere fatti su presentazione di una semplice autocertificazione

Dal 1° gennaio al 31 marzo di ogni anno è possibile presentare la domanda ai fini della concessione del beneficio economico regionale in materia di trasporto pubblico locale.
Tale tessera verrà rilasciata agli invalidi civili e reduci di guerra il cui grado di invalidità sia dal 34% in su e con una situazione reddituale del nucleo familiare ai fini della concessione del beneficio economico non superiore a ?27.442,54.

Per la richiesta della tessera deve essere presentata un'autocertificazione che contenga:

  • i dati anagrafici;
  • codice fiscale;
  • indirizzo di residenza e numero telefonico;
  • domicilio;
  • numero componenti del nucleo familiare;
  • situazione reddituale del nucleo familiare;
  • grado di invalidità;
  • fotocopia del documento di identità;
  • n.1 fotografia recente formato tessera a colori.

Per il rinnovo della tessera invece bisogna presentare un'autocertificazione contenente l'indicazione di:

  • dati anagrafici;
  • codice fiscale;
  • indirizzo di residenza e numero telefonico;
  • situazione reddituale;
  • grado di invalidità;
  • fotocopia del documento di identità;
  • la vecchia tessera.

Modalità di presentazione delle domande:

Le domande dovranno essere presentate:
- personalmente presso l'Assessorato dei Trasporti o i Servizi Territoriali degli enti locali competenti;
- per corrispondenza;
- tramite le Associazioni di categoria;
- attraverso i Servizi Sociali dei comuni di appartenenza.

Per ottenere il rilascio o il rinnovo della tessera è necessario che la domanda sia completa di tutta la documentazione richiesta.
La tessera viene spedita all'indirizzo dell'utente e può essere ritirata anche da persona da lui delegata. Dopo il rilascio della tessera è necessario presentarsi presso l'Azienda di trasporto competente per l'acquisto di titoli di viaggio col solo pagamento del relativo ticket.
L'agevolazione tariffaria in favore dei residenti o domiciliati in comuni serviti o non serviti dai mezzi pubblici urbani si è uniformata prevedendo che ogni utente abbia diritto all'acquisto di titoli di viaggio per un tetto di spesa annuale di ? 225,00. Le agevolazioni vengono calcolate sulla base delle risorse economiche annue corrispondenti al minimo vitale per i nuclei familiari a seconda delle loro dimensioni, riferite all'anno in corso e aggiornate sulla base dell'indice di variazione media del costo della vita fornito dall'ISTAT.
La tessera ha validità triennale.

Gli interessati possono scaricare qui il modulo di domanda, oppure possono ritirarlo presso lo sportello operativo del Settore dei Servizi Sociali:
- c/o Comune di Ozieri, via Veneto, 11
- c/o CESIL via Franco Marongiu - Ozieri

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto