Vai a sottomenu e altri contenuti

Allestiti con giochi per bambini i giardini pubblici

Data: 27/03/2009
Allestiti con giochi per bambini i giardini pubblici

Punto di ritrovo abituale per molte persone, i parchi pubblici sono stati arredati con attrezzature per il gioco che, con l'arrivo della primavera, sono stati presi d'assalto dai bambini

Ozieri era ormai quasi completamente priva di attrezzature e giochi all'aperto (unica eccezione il parco di San Nicola che però è privo di altalene).
Poiché queste aree verdi rivestono un ruolo fondamentale all'interno del tessuto sociale, l'Amministrazione Comunale ha ritenuto necessario avviare un'operazione di riqualificazione dotandole di attrezzature per il gioco dove le famiglie e i bambini si possano incontrare e trascorrere all'aria aperta dei momenti di sano divertimento e di socializzazione, ma anche a promuovere l'attività motoria in maniera libera e ludica, allontanando magari i bambini per qualche momento dalla TV e da abitudini sedentarie che degenerano sempre più spesso in obesità e problemi ad essa correlati.
'Vogliamo in questo modo incentivare i cittadini a vivere maggiormente la città' -ha affermato Bruno Farina, assessore allo Sport, Spettacolo e Cultura- 'con l'obiettivo di renderla un po' più a misura d'uomo e di bambino e meno a misura d'auto. Vogliamo anche far rivivere luoghi di incontro storici, come il Cantaro che, da diversi anni a questa parte si è inspiegabilmente spopolato.'
La scelta delle aree da arredare è stata fatta sia in base alla presenza di spazi adatti, ma anche tenendo conto delle esigenze delle varie zone, con la giusta attenzione anche per quartieri con pochi abitanti, come ad esempio Chilivani.
Il progetto di allestimento delle attrezzature di gioco per bambini ha interessato i seguenti spazi:

    Giochi nei parchi del Cantaro e di San Gavino

  • Giardini Su Cantaru
    Combinato di grandi dimensioni dotato di scivoli, torrete, passarelle, altalene e palestrine per appendersi, scalare ecc., più altalene e dondoli, oltre ad una staccionata di protezione per evitare che i più piccoli possano facilmente sconfinare nella strada adiacente
  • Giardini San Gavino
    Combinato con torrete, scivolo e altalene, più palestra e piccola parete di arrampicata e attrezzi con appigli vari.
  • Giardini di Chilivani
    Vicino alla scuola primaria è stato installato un combinato con torrete, scivolo, altalene, dindoli singoli e doppi e pareti per arrampiccarsi.
  • Giardini di San Leonardo
    Piccolo combinato con scivolo e altalena, e dindoli singolo e doppio, montati su di un pavimento in gomma anti trauma, in quanto la superfice di appoggio è costituita da una pavimentazione dura.
  • Parco Giochi di San Nicola
    Sono state ripristinate le otto altalene ormai mancanti da tempo.
  • Scuole materne della Gescal, del Carmelo, del Cantaro e di Punta Idda
    Nelle quattro scuole sono stati installati dei piccoli combinato con scivolo, altalena ecc. più un dondolo doppio.
  • Ex campo da tennis del Quartiere Gescal
    È stato montato uno skate park, dotato di un Bank, un Quarter Ramp, un Funbox e un Curb.
    Il sito, ormai inutilizzato da tanto tempo, ben si presta per via delle dimensioni, della superfice e del fondo, per le attività sportive con lo skate e i pattini, alcuni lavori di sistemazione sono già stati eseguiti, ma di altri ancora l'impianto neccessita per essere veramente sicuro, funzionale e decoroso.
    Sono tanti gli appassionati che chiedevano questo tipo di impianto e a loro chiediamo di avere ancora un po' di pazienza per poterlo vedere completato e ma anche collaborazione e senso di responsabilità nell'utilizzo, affinché venga mantenuto pulito e integro.

Un'ulteriore struttura di gioco con scivolo, altalena e altri componenti è stata installata nel Boschetto di Punta Idda, nel progetto ri riqualificazione di tutta l'area.
Nel progetto complessivo è stato compreso anche l'acquisto di oltre 40 cestini per rifiuti, che verrano installati nei punti di maggior presenza e carenza, con la speranza che vengano utilizzati.
Nei parchi dove sono state installate le attezzature per il gioco gioco sono state instalate anche delle bacheche, con le raccomandazioni e avvertenze di utilizzo e con l'invito al rispetto dei giochi e del luogo.
La bacheca avrà anche la funzione di essere un punto di affissione per locandine che promuovono eventi e attività e avvisi comunali.
L'Assessore Farina, nell'esprimere la grande soddisfazione nel vedere intere famiglie con i loro bambini prendere d'assalto gli spazi attrezzati con l'arrivo delle prime belle giornate di primavera, rivolge un appello a tutti i cittadini affinché collaborino per garantire il rispetto delle attrezzature e dei giardini pubblici che spesso rappresentano la 'carta d'identità' di un luogo. Infatti tra vialetti, siepi e prati, si vede subito se prevale l'incuria e il disordine, oppure il buon gusto e la pulizia. A tal proposito si invitano i cittadini a segnalare eventuali comportamenti vandalici che possano vanificare l'importante sforzo economico sostenuto dall'Amministrazione Comunale, con la speranza che i bambini che oggi utilizzano i giochi possano un domani accompagnare i propri figli ad utilizzare gli stessi.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto