Vai a sottomenu e altri contenuti

Soppressione del distaccamento di PS di Ozieri

Data: 30/01/2015
Soppressione del distaccamento di PS di Ozieri

Mozione del Consiglio Comunale, approvata all'unanimità nella seduta del 27 Gennaio scorso, contro la paventata soppressione del distaccamento di Ps e di Pf di Ozieri

Il Ministero dell'Interno ha stilato un Progetto di razionalizzazione delle risorse e dei presidi di Polizia di Stato, sottoposto all'attenzione delle organizzazioni sindacali di Polizia, suscitando preoccupazione generale e polemiche circa i criteri con cui alle razionalizzazioni seguono tagli indiscriminati di importanti presenze dello Stato nei territori spesso più periferici ma non per questo meritevoli di abbandono.

Nell'incontro del 13 gennaio tenutosi a Roma negli uffici del Ministero degli Interni tra i sindacati e il Vice Capo della Polizia vicario Alessandro Marangoni venivano confermate le intenzioni di soppressione dei presidi di Ozieri e Chilivani, così come riportato dagli organi di stampa.

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 27 Gennaio scorso, considerato che in ottica del completamento dell'asse viario della Sassari-Olbia la sede di Ozieri costituirebbe per il pattugliamento un punto strategico e più funzionale rispetto ad altre sedi, e ritenendo che a fronte di tale disegno occorra che, ancora una volta, Ozieri dimostri tutta la sua forza di coesione per opporsi al taglio di un servizio fondamentale per il futuro della città e del territorio, ha impegnato il Sindaco e la Giunta ad attivare tutte le opportune e conseguenti azioni tese a scongiurare la soppressione del Distaccamento di Polizia Stradale e del Posto di Polizia Ferroviaria.

Leggi la mozione integrale

Condividi questa notizia

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto