Vai a sottomenu e altri contenuti

Un libro dei bambini dedicato ai nonni

Data evento: 03/06/2008 Luogo: Categoria: Manifestazioni culturali
Un libro dei bambini dedicato ai nonni

Una vera e propria folla di adulti e bambini ha riempito -giovedì 29 maggio- la sala convegni dell'ex Comunità Montana in occasione della presentazione del libro realizzato -a cura dell'Associazione MOICA Ozieri- dai bambini delle scuole materne ed elementari di Ozieri.

Una vera e propria folla di adulti e bambini ha riempito -giovedì 29 maggio- la sala convegni dell'ex Comunità Montana in occasione della presentazione del libro realizzato -a cura dell'Associazione MOICA Ozieri- dai bambini delle scuole materne ed elementari di Ozieri, col patrocinio del Comune di Ozieri e della Pro Loco.
L'iniziativa si inquadra nell'argomento proposto dal direttivo nazionale del Movimento Italiano Casalinghe che ha scelto per il 2008 proprio il bambino e il nonno.
'Con questo lavoro speriamo di aver trasmesso quanto oggi l'anziano deve essere più che mai amato, coccolato e ascoltato' ha dichiarato la presidente del gruppo MOICA di Ozieri Maria Assunta Becca che ha aperto i lavori ringraziando quanti hanno collaborato alla realizzazione dell'opera nella cui introduzione il sindaco Ladu sottolinea come i nonni sono diventati una risorsa unica e insostituibile per la famiglia. Negli elaborati dei bambini vi sono frammenti di vita passata, momenti di un presente curioso che danno vita alle pagine di 'C'è nonno, c'è nonna' dove i bambini riescono a tradurre questa realtà in emozioni intense. Gli stessi concetti sono stati ribaditi dall'assessore alla Pubblica Istruzione Beatrice Chessa e dall'assessore alla Cultura Bruno Farina.
Il libro di circa cento pagine contiene innumerevoli disegni e testi dei bambini delle scuole materne di San Filippo Neri, e Il Melograno, e delle scuole elementari di San Gavino e del Cantaro.
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto