Vai a sottomenu e altri contenuti

Premio Il Sospiro di Ozieri d'Oro 2009

Data evento: 16/02/2009 Luogo: Categoria: Manifestazioni culturali
Premio Il Sospiro di Ozieri d'Oro 2009

Nella chiesetta dei Cappuccini di Ozieri sono custodite reliquie di San Valentino. Per questo il Comune di Ozieri organizza per il 14 febbraio, appuntamento dedicato agli innamorati, una manifestazione che dura diversi giorni. In questa occasione è stato istituito un premio prendendo spunto dal 'Sospiro di Ozieri', il dolce tradizionale delle cerimonie di nozze.
Per il secondo anno il premio il Sospiro di Ozieri d'Oro per San Valentino viene assegnato ad una coppia del mondo dell'arte, della cultura, dello spettacolo o dello sport che in Italia o all'estero rappresenta l'ideale d'amore. (Nel 2008 andò a Roberto Benigni e Nicoletta Braschi).

Nella chiesetta dei Cappuccini di Ozieri sono custodite reliquie di San Valentino. Per questo il Comune di Ozieri organizza per il 14 febbraio, appuntamento dedicato agli innamorati, una manifestazione che dura diversi giorni. In questa occasione è stato istituito un premio prendendo spunto dal 'Sospiro di Ozieri', il dolce tradizionale delle cerimonie di nozze.
Dario Fo e Franca Rame


Per il secondo anno il premio il Sospiro di Ozieri d'Oro per San Valentino viene assegnato ad una coppia del mondo dell'arte, della cultura, dello spettacolo o dello sport che in Italia o all'estero rappresenta l'ideale d'amore. (Nel 2008 andò a Roberto Benigni e Nicoletta Braschi).
È stato lanciato persino un sondaggio che ha visto indicare per il 2009 la coppia Dario Fo e Franca Rame.
Motivazione: 'Dario Fo e Franca Rame hanno rappresentato nel teatro, nella cultura e nell'arte, oltre che nella vita, l'impegno di un uomo e di una donna che, uniti dai sentimenti più profondi, decidono insieme di vivere una esperienza di rivendicazione, critica sociale e denuncia.
Opera che ha raccolto in più di 50 anni di attività artistica, riconoscimenti in campo culturale al più alto livello internazionale. Anni nei quali in Italia, in Europa e nel mondo, sono state vissute battaglie di giustizia ed emancipazione sociale che hanno visto Dario Fo e Franca Rame insieme in prima linea.
'Noi siamo arrivati anche a scontri pesanti, a scissioni. Ci siamo lasciati e poi ripresi. Abbiamo discusso fino all'impossibile, allo sfinimento. Ma poi... ma poi c'era sempre qualcosa che ci legava e che ci costringeva a restare insieme: prima di tutto il rispetto reciproco.' Ha dichiarato Dario Fo in una recente intervista.
Ozieri, Città della Poesia e di Poeti illustri, già sede le Premio di Letteratura Sarda e della prima gara ufficiale di poesia improvvisata, è onorata di consegnare a Dario Fo e Franca Rame il Sospiro di Ozieri d'Oro. Gioiello disegnato dall'artista Sisinnio Usai e realizzato da un orafo sardo.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto