Vai a sottomenu e altri contenuti

A settembre la seconda edizione della rassegna 'L'Arte del Saper Fare'

Data evento: 08/07/2009 Luogo: Categoria: Manifestazioni culturali
A settembre la seconda edizione della rassegna 'L'Arte del Saper Fare'

L'Assessorato alle Pari Opportunità e Politiche per il Lavoro del Comune di Ozieri, nell'ambito dell'ampio programma del 'Capidanni Otieresu', dopo il successo di pubblico della prima edizione della mostra mercato 'L'arte del saper fare - Impara l'arte e ponela a parte', che ha visto uscire dall'ombra delle mura domestiche l'estro delle donne capaci di realizzare con inventiva e passione incredibili lavori manuali (dal cucito alla tessitura, all'uncinetto, ricamo, alla pittura ecc.) intende realizzare, i giorni 19/20 settembre 2009 la seconda edizione della manifestazione.

L

L'Assessorato alle Pari Opportunità e Politiche per il Lavoro del Comune di Ozieri, nell'ambito dell'ampio programma del 'Capidanni Otieresu', dopo il successo di pubblico della prima edizione della mostra mercato 'L'arte del saper fare - Impara l'arte e ponela a parte', che ha visto uscire dall'ombra delle mura domestiche l'estro delle donne capaci di realizzare con inventiva e passione incredibili lavori manuali (dal cucito alla tessitura, all'uncinetto, ricamo, alla pittura ecc.) intende realizzare, i giorni 19/20 settembre 2009 la seconda edizione della manifestazione.
La soddisfazione maggiore nella passata edizione è stata quella di vedere negli occhi dei visitatori stupore e ammirazione per le incredibili opere realizzate da oltre settanta espositrici che oltre a mostrare i manufatti esposti davano modo di ammirare le tecniche di realizzazione degli stessi. La manifestazione è aperta a tutte le donne per mettere insieme culture, tradizioni ed esperienze diverse, creare scambio reciproco ed arricchirsi vicendevolmente, perché è soltanto con il confronto ed il contatto reale che si può abbattere il muro del pregiudizio.
Come per la prima edizione l'obiettivo principale della manifestazione è quello di valorizzare il lavoro femminile e di avvicinare le nuove generazioni ad un mondo che non conoscono, favorendo l'apprendimento attraverso laboratori in cui il personale specializzato darà dimostrazione pratica dell'arte che rappresenta e presenta.
La creatività è donna per eccellenza, e i tempi hanno portato le donne ad allargare gli orizzonti e a spaziare in campi che non sono prettamente femminili come il bricolage, la scultura, l'incisione, il restauro, la lavorazione della ceramica, l'oggettistica., anche se i campi in cui riescono meglio sono decisamente il decoro, il dècoupage, la pittura, la tessitura, il taglio e il cucito, l'intreccio, il lavoro a maglia o all'uncinetto. Per partecipare alla manifestazione è necessario presentare l'apposita scheda di adesione debitamente compilata che dovrà pervenire al Comune di Ozieri tramite fax al n. 079/78.12.63 o via email ai seguenti indirizzi di posta elettronica:
assessore.chessa@comune.ozieri.it - servizisocialeozieri@yahoo.it, o a mano all'Ufficio Protocollo del Comune di Ozieri, oppure a mezzo del servizio postale al seguente indirizzo: Dirigente Settore Servizi Sociali del Comune di Ozieri Via Vitt. Veneto, n.11. Per ulteriori informazioni telefonare al Servizio Amministrativo Settore Servizi Sociali telef. 079/78.12.60 - 61 - 63 dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00. Sarà gradita la partecipazione di uomini ai quali verrà riservata una 'Quota Celeste'.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto